Rischio idraulico in ambito urbano: strumenti per la pianificazione e la progettazione

Venerdi 7 novembre 2014 - Villa Cappugi Pistoia

La difesa del suolo, che da sempre riveste primario interesse nell'ingegneria, ha assunto importanza crescente a seguito dell'incremento della pressione antropica sul territorio, accompagnata nell'ultimo ventennio dall'intensificarsi della frequenza e dell'entità dei fenomeni idrologici estremi.
Questo corso nasce con l'intento di condividere l'esperienza professionale maturata dal relatore, nella risoluzione delle problematiche legate al delicato equilibrio tra le dinamiche naturali dei corsi d'acqua e gli insediamenti urbani e le infrastrutture antropiche in genere, illustrando le nozioni e gli strumenti necessari alla comprensione e modellazione dei fenomeni idrologici e idraulici e alla successiva progettazione di interventi di mitigazione, strutturali e non.
Verranno illustrati i passaggi necessari per la corretta impostazione e implementazione di studi e progetti finalizzati alla pianificazione, progettazione e verifica di opere, idrauliche e non, interagenti con il reticolo idrico superficiale.
In particolare, dopo una breve analisi dei concetti fondamentali per la comprensione dei fenomeni e processi propri dell'idraulica fluviale e urbana, vengono forniti gli elementi pratici e applicativi per poter procedere autonomamente alla risoluzione delle più frequenti problematiche che possono presentarsi sia a livello di progettazione che di pianificazione.

Il corso è gratuito ma e' necessaria la prenotazione.

Maggiori informazioni sono reperibili cliccando qui 





Fonte:


Clicca qui per vedere tutte le notizie di questa categoria

AIAT è la migliore piattaforma per chi cerca e per chi offre lavoro per i professionisti dell'ambiente