STR Sicilia - 3 CFP - Convegno: Progetto Ecoinnovazione Sicilia

LA PIATTAFORMA DI SIMBIOSI INDUSTRIALE COME VOLANO DI OPPORTUNITÀ SUL TERRITORIO
Catania, venerdì 11 dicembre 2015, 9:00 - 13:00
Coro di Notte - Monastero dei Benedettini
Piazza Dante, 32 - Catania

Nei Paesi industrializzati l'efficienza con cui le risorse vengono utilizzate è ancora molto bassa e l'inquinamento associato al ciclo di vita dei prodotti e dei servizi è ancora troppo alto. Questi aspetti, uniti alla crescita di domanda di risorse, il cui approvvigionamento è limitato, rende indispensabile la transizione del sistema economico da un approccio di tipo lineare ad un approccio di chiusura dei cicli. Fondamentale è dunque adottare una politica volta all'ottimizzazione dell'uso delle risorse, che possa trovare attuazione anche attraverso la più completa e cosciente valorizzazione dei residui delle attività industriali, e promuovere e supportare la gestione sostenibile delle risorse e del territorio, nonché la sostenibilità e la competitività del sistema produttivo.  
In questo campo ENEA effettua attività di valutazione e gestione del fine vita dei prodotti, scarti, sottoprodotti e materiali e delle relative prestazioni ambientali ed economiche, in un'ottica di economia circolare ed uso efficiente delle risorse. Nell'ambito del progetto Ecoinnovazione Sicilia ENEA ha applicato la strategia della simbiosi industriale realizzando un complesso di interventi che hanno reso possibile l'individuazione di sinergie tra imprese presenti sul territorio siciliano, attraverso la realizzazione ed implementazione della prima Piattaforma di Simbiosi Industriale operante in Italia, lo svolgimento di tavoli di confronto con le imprese, la declinazione di specifici percorsi di simbiosi
industriale.
ENEA ha parallelamente svolto un'attività di confronto con gli enti locali, le associazioni di categoria e gli operatori per individuare e valutare i vari aspetti (normativi, procedurali, tecnici, economici, ecc) che condizionano la realizzazione della simbiosi industriale in generale, e dei singoli percorsi in particolare.
Dopo l'inteso lavoro svolto con circa 90 imprese siciliane e l'individuazione di quasi 600 sinergie dirette, il convegno
è l'occasione per presentare i risultati del lavoro, confrontarci con le imprese, gli enti locali, le associazioni ed il territorio anche al fine di individuare prospettive e potenzialità di sviluppo e valorizzazione dei risultati del progetto e della metodologia sviluppata. L'auspicio di ENEA è che il lavoro svolto possa contribuire ad innescare percorsi virtuosi di simbiosi industriale sul territorio in maniera sistematica e duratura.

La partecipazione al convegno è gratuita e darà diritto al riconoscimento di 3 CFP per gli iscritti all'Ordine degli Ingegneri.

Per motivi organizzativi si prega di effettuare la registrazione sul sito
http://www.enea.it/it/comunicare‐la‐ricerca/events/ecoinnsicilia/progconclusivo entro e non oltre il giorno 9.12.2015

Per informazioni: industrialsymbiosis@enea.it 





Fonte:


Download - Programma Convegno Catania.pdf

Clicca qui per vedere tutte le notizie di questa categoria

AIAT è la migliore piattaforma per chi cerca e per chi offre lavoro per i professionisti dell'ambiente