MICROINQUINANTI EMERGENTI (MIE) NELLE ACQUE DI RIFIUTO URBANE: ESPERIENZE ITALIANE e SVIZZERE ALLA LUCE DELLA DIRETTIVA 2013/39/UE

MICROINQUINANTI EMERGENTI (MIE) NELLE ACQUE DI RIFIUTO URBANE: ESPERIENZE ITALIANE e SVIZZERE ALLA LUCE DELLA DIRETTIVA 2013/39/UE

15.01.2014

Politecnico di Milano, Venerdì 21 febbraio 2014

Secondo la definizione del network NORMAN, i contaminanti emergenti sono quelle sostanze che, non ancora incluse in programmi routinari di monitoraggio a livello europeo, possono essere candidate ad essere in futuro regolamentate in base alla loro (eco)tossicità, ai loro potenziali effetti sulla salute umana ed ai dati di monitoraggio inerenti presenza e persistenza nei vari comparti ambientali. Si tratta quindi di una definizione dinamica, che porta all'attenzione degli organi di pianificazione e controllo e della comunità tecnico-scientifica sempre nuove sostanze o classi di sostanze, quali farmaci ad uso umano e veterinario, distruttori endocrini, composti perfluorurati ed altri.

Maggiori informazioni e iscrizioni http://www.dica.polimi.it/index.php?id=MIE 





Fonte: