Il corso organizzato da AIPIN - Associazione Italiana Per l'Ingegneria Naturalistica con l'Ordine degli Ingegneri di Roma, si articola in lezioni teoriche, esercitazioni pratiche ed escursioni guidate di campagna. Si terrà presso l'Ordine degli Ingegneri di Roma tra il 26 maggio e il 9 giugno e permetterà di ottenere 20 CFP agli ingegneri iscritti all'Ordine.
Il seminario Internazionale propone una giornata mirata ad un approfondimento delle tecnologie avanzate, ad oggi disponibili, nell’ambito della depurazione delle acque reflue. Inoltre il binomio..
AIAT Sicilia, in collaborazione con AIAT nazionale e l’Osservatorio dei Rotary Club di Catania fa il punto sulla condizione attuale della gestione dei rifiuti nella regione Sicilia, sugli sviluppi prospettici e, attraverso il confronto con altre realtà a livello nazionale ed alcuni dei principali attori regionali del mondo dei rifiuti, evidenzia poche chiare linee di indirizzo da attuare presto per avviare la Sicilia ad una gestione realmente integrata, non solo nel rispetto del territorio e della popolazione presente ma soprattutto di quella futura.
AIAT patrocina gli eventi organizzati nella Giornata Mondiale dell'Acqua dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico di Milano che si fa promotore per la prima volta di una serie di iniziative, aperte e gratuite, di divulgazione e richiamo su questi temi, mostrando i contributi che ricerca, innovazione tecnologica e attitudine al problem solving, tipica del mondo dell'ingegneria, possono e potranno dare al raggiungimento dell'obiettivo ''Water for sustainable growth''.
AIAT patrocina l'evento: ''Ingenio al Femminile'', una iniziativa ideata e promossa dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e giunta alla terza edizione, dedicata alla valorizzazione della figura femminile nelle professioni tecnico-scientifiche.
Grazie alla convenzione stipulata con CINEAS, gli associati AIAT potranno avvalersi di uno sconto del 10% sulla quota d'iscrizione ai master che compongono l'offerta formativa Cineas per l'anno accademico 2015-2016, ovvero: Risk engineering e risk management nelle imprese, Bank and Insurance financial risk management, Environmental risk assessment and management, Loss adjustment basic on line, Loss adjustment advanced, Expert loss adjuster, Hospital risk management e Life Skills.
AIAT collabora alla realizzazione del corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore in ''Tecniche di monitoraggio e analisi ambientale con sistemi aerei a pilotaggio remoto'', finanziato da Regione Lombardia e rivolto a residenti o domiciliati nel territorio regionale con età inferiore ai 35 anni.
Per chi non è socio ma volesse avvicinarsi ad AIAT, è possibile registrarsi.

Aprile 2016 - Pubblicato il nuovo numero di Ingegno Ambientale, il periodico AIAT ricco di contenuti. In questo numero:

  • Sardinia 2015
  • WEST Consultants, Inc. - Modellazione Idraulica Bidimensionale (2D) con HEC-RAS
  • L'adozione di norme volontarie per l'implementazione di efficaci sistemi di gestione della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro: lo standard britannico OHSAS 18001
  • Principali novità introdotte dall'aggiornamento 2015 alla norma ISO 9001
  • Ecomondo 2015
 Negli ultimi anni sono stati fatti numerosi prograssi nel campo del trattamento delle acque sia in termini di processi che di modelli matematici. Per la nuova generazione di ricercatori ed ingeg..
Aula Chiostro - Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale - Università di Roma ''La Sapienza'', Via Eudossiana, 18. La Sezione Territoriale del Lazio di AIAT, Associazione Ingegneri Ambiente e Territorio, è lieta di presentare il convegno ''Il ruolo dell'Ingegnere Ambientale: competenze, esperienze e sbocchi professionali. Quali prospettive per il futuro?''. L'evento vuole essere un'occasione di incontro, riflessione e discussione tra Università, le Aziende, le Istituzioni, gli studenti e i laureati del corso di Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio per approfondire quelle che sono le esperienze e le prospettive future della figura professionale dell'ingegnere Ambientale. A seguire dalle 15.00 alle 17.00, in seconda convocazione, ci sarà l'Assemblea Generale dei Soci AIAT.
Sono aperte le iscrizioni al I MODULO di Venerdì 18 Marzo ed al CORSO INTERO di IMPIANTI IDROELETTRICI IN TERRITORI MONTANITERZA EDIZIONE - Verbania. La terza edizione del corso di impianti idroelettrici in territori montani si sviluppa in due linee tematiche distinte. I percorsi didattici proposti permettono così di approfondire alcuni aspetti chiave della progettazione degli impianti idroelettrici in territori montani.
Il percorso didattico proposto nell'ambito del Corso TERRITORI di MONTAGNA e SVILUPPO LOCALE: PROGETTARE con i FONDI EUROPEI si pone come finalità quella di analizzare e valutare alcuni aspetti chiave della progettazione europea e dei suoi strumenti e fondi principali, con specifico riguardo ai territori montani.Grazie alla convenzione stipulata tra AIAT e ARS.UNI.VCO, ai soci AIAT è possibile iscriversi sfruttando lo sconto per i convenzionati ed è data la possibilità per ciascun modulo del corso ad un socio AIAT neolaureato in cerca di occupazione di iscriversi gratuitamente.
Rinnovata la convenzione con BSI anche per il 2016! Grazie alla convenzione stipulata tra AIAT e BSI (British Standards Institution) ai soci AIAT e' offerta la possibilità di avere condizioni agevolate per l'iscrizione ai corsi.
AIAT a scadenza triennale sottopone ai laureati in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio di tutta Italia, un questionario nel quale vengono richieste informazioni relative al percorso formativo ac..

AIAT è la migliore piattaforma per chi cerca e per chi offre lavoro per i professionisti dell'ambiente