Maggio 2015 - Pubblicato il nuovo numero di Ingegno Ambientale, il periodico AIAT ricco di contenuti. In questo numero:

  • Indagine conoscitiva dei laureati in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio
  • La strada verso l'efficienza energetica: l'esperto in Gestione dell'Energia
  • ARS UNI VCO Impianti idroelettrici in territori montani 2014
AIAT patrocina SAIE Smarth House Exhibition che si terra' a Bologna dal 14 al 17 ottobre. La ristrutturazione edilizia con l’abbattimento dei consumi energetici è obiettivo realizzabile grazie all’integrazione tra i sottosistemi tecnologici dell’edificio. Per questo nasce SAIE Smart House, uno spazio di relazione dedicato allo smart building che guarda verso l’efficienza energetica e il consolidamento, la riduzione dei costi di gestione e la valorizzazione dell’immobile per un futuro sostenibile.
AIAT patrocina RemTech 2015, l'evento italiano più specializzato sulle bonifiche dei siti contaminati e sulla riqualificazione del territorio. RemTech prevede due sezioni speciali. La prima è CoastEsonda Expo, l'evento sulla gestione e tutela della costa e del mare, il dissesto idrogeologico e la manutenzione del territorio a rischio e Inertia, l'evento più specializzato sui rifiuti inerti e sugli aggregati naturali, riciclati e artificiali.
Ecopneus organizza l'evento: La Variante Canali di Reggio Emilia: una strada green Bilancio economico e ambientale a sei anni dalla costruzione.
Abbiamo il piacere di segnalare gli ultimi sviluppi del Progetto Eureka! patrocinato da AIAT.
AIAT patrocina Pianeta Acqua – pienamente integrato in Aquae Venezia 2015 - il programma di attività scientifiche legate alla complessa relazione tra Acqua e Ambiente. Raccoglie una serie di iniziative di livello internazionale, in parte di carattere convegnistico con approfondimenti scientifici ed in parte di carattere espositivo sulle tecnologie.
MCE evento che ha tra i promotori AIAT, organizza un seminario formativo gratuito che verrà riproposto nel 2014-2015, in differenti città e che fornirà CFP.
Per chi non è socio ma volesse avvicinarsi ad AIAT, è possibile registrarsi.
Sardinia 2015 avrà luogo dal 5 al 9 ottobre 2015 ancora una volta nella meravigliosa isola della Sardegna, con una presenza stimata di oltre 1000 partecipanti e autori, tra cui ricercatori, ingegneri, scienziati, rappresentanti di note aziende e professionisti del settore provenienti da tutto il mondo.
il 5 giugno a Torino è stato organizzato congiuntamente da AIAT, Politecnico di Torino e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino dal titolo ''La figura dell'Ingegnere per l'Ambiente e il Territorio ed il ruolo della Formazione, dell'Ordine e delle Associazioni per l'inserimento nel mondo professionale''. L'evento ha riscosso un grande interesse presso la nutrita platea di studenti e professionisti. In questa sede sono stati presentati i risultati dell'indagine conoscitiva dei laureati in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio ed è stata presentata la neo costituita Sezione Territoriale Regionale del Piemonte.
AIAT a scadenza triennale sottopone ai laureati in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio di tutta Italia, un questionario nel quale vengono richieste informazioni relative al percorso formativo ac..
Biogas Study Course and Tour si rivolge a tecnici, pianificatori e decisori italiani e stranieri, anche di Paesi emergenti, interessati ad una formazione sul biogas, svolto presso il Polo Teritorriale di Cremona del Politecnico. Le 3 edizioni si svolgeranno a maggio, luglio e ottobre 2015.
AIAT supporta la seconda edizione dell' International Course on Geotechnical and Structural Monitoring (Toscana 4-6 Giugno 2015) dove verranno presentate le più innovative procedure e tecniche di monitoraggio geotecnico e strutturale e i sistemi più avanzati di gestione ed analisi dei dati.
AIAT collabora alla realizzazione del corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore in ''Tecniche di monitoraggio e analisi ambientale con sistemi aerei a pilotaggio remoto'', finanziato da Regione Lombardia e rivolto a residenti o domiciliati nel territorio regionale con età inferiore ai 35 anni.

AIAT è la migliore piattaforma per chi cerca e per chi offre lavoro per i professionisti dell'ambiente