Cooperazione e solidarietà 
Iniziative di AIAT per sostenere tesi di laurea e progetti per la cooperazione internazionale

Fin dal 2006 AIAT ha deciso di devolvere parte delle quote versate dai propri associati per sostenere iniziative ritenute meritevoli con particolare riferimento al tema della cooperazione internazionale finalizzata alla tutela dell'ambiente nei Paesi in via di sviluppo.

Due le iniziative sostenute da AIAT:

  • il Fondo speciale per la cooperazione internazionale amica dell'ambiente
  • il premio di laurea intitolato al professor Alberto Rozzi

 


Fondo speciale AIAT per la cooperazione internazionale amica dell'ambiente

5° edizione del bando di gara - anno 2010

AIAT è lieta di annunciare la quinta edizione del bando di concorso "Fondo speciale AIAT per la cooperazione internazionale amica dell'ambiente" anno 2010.

 

TUTTI I DETTAGLI >>

 

4° edizione del bando di gara - anno 2009

Alla quarta edizione hanno partecipato 4 ONG ed è risultato vincitore il progetto "Impianto di Fitodepurazione Integrata Nella Cultura Andina dell'Acqua" presentato dall'associazione YAKU Onlus di TrentoMateriale disponibile:

 

3° edizione del bando di gara - anno 2008

A questa terza edizione hanno partecipato 10 ONG e il progetto vincitore è risultato 'Progetto di difesa del territorio e della biodiversità  - Zona di Assada-Repubblica del Niger' di Les Cultures.
Una menzione speciale è inoltre stata assegnata a l progetto "Ottimizzazione dell'utilizzo del pozzo e della distribuzione di acquapotabile" promosso dall'associazione 3T.
Materiale disponibile:

2° edizione del bando di gara - anno 2007 

Tra i 14 progetti candidati esclusivamente da organizzazionino-profit, il primo premio è stato assegnato a CELIM per il progetto 'Riduzione della povertà  attraverso l'utilizzo e la gestione sostenibile della foresta di Mongu-Zambia'
Sono disponibili il testo del bando, le schede sintetiche dei progettie il verbale della riunione della Commissione che ha assegnato il premio.

1° edizione del bando di gara - anno 2006

Tra le 8 organizzazioni no-profit partecipanti, il primo premio è stato assegnato ad un progetto di CISV, mentre una menzione speciale è stata riconosciuta ad un progetto di IPO.
Sono disponibili per il download schede che illustrano sinteticamente gli 8 progetti in gara, 2 schede più dettagliate sui progetti migliori e il verbale della riunione nel corso della quale il premio è stato assegnato:

 


Contributo al premio di laurea in memoria del prof. Alberto Rozzi

Il Premio di Laurea "Alberto Rozzi", istituito nel 2004 e cofinanziato da AIAT, è dedicato a tesi di laurea sperimentali su argomenti riguardanti il trattamento depurativo delle acque, discusse presso una Facoltà  di Ingegneria italiana.

E' prevista l'erogazione di due premi del valore di ‚¬ 2.000 ciascuno. A parità  di altri elementi di giudizio, uno dei due premi sarà  preferibilmente assegnato a tesi che sviluppino il tema nell'ambito dei Paesi in Via di Sviluppo.

Maggiori informazioni sul premio e sul compianto Prof. Alberto Rozzi sono disponibili sul sito della Sezione Ambientale del DIIAR del Politecnico di Milano.

AIAT è la migliore piattaforma per chi cerca e per chi offre lavoro per i professionisti dell'ambiente